Home News Newsletter Newsletter N° 67 / Mars 2016

ZH AR IT ES FR RU EN Newsletter N° 67 / Mars 2016

Newsletter N° 67 / Mars 2016

La banca dati mondiale dell’AICESIS e dell’OIL è on line! Tale banca dati ha l’obiettivo di raggruppare tutti i CES e le Istituzioni similari nel mondo, che facciano parte o no della nostra associazione. Il nuovo strumento consente l’accesso a una pluralità di informazioni (presentazione generale, caratteristiche istituzionali, funzionamento, competenze e lavori, ecc.). Inoltre offre la possibilità di effettuare agevolmente la comparazione fra le caratteristiche dei CES e delle Istituzioni similari e dei rispettivi lavori su un particolare argomento.
L’aggiornamento dei dati relativi a ciascuna istituzione è facile e immediato, attraverso semplici contatti con il segretariato dell’AICESIS. Ciascuna istituzione compresa in elenco è invitata a comunicare gli aggiornamenti desiderati e a farci pervenire le informazioni relative al seguente indirizzo: . Inoltre è disponibile una guida all’utilizzo, che illustra in dettaglio le nuove possibilità offerte dal database.

http://www.aicesis.org/database/

 

LAVORI IN CORSO

Gruppo di lavoro dell’ ECOSOC : « Come assicurare la transizione dagli Obiettivi del Millennio dello Sviluppo a quelli dello sviluppo durabile ?». Il CNES d’Algeria, capofila, ha elaborato una prima nota trasmessa a tutti i membri dell’AICESIS allo scopo di raccogliere le loro osservazioni.

 il SER dei Paesi bassi metterà a punto una prima versione del contributo dell’AICESIS alla Conferenza Internazionale del Lavoro 2016 dell’OIL sul tema « Le catene di approvvigionamento globali ». Le conclusioni della Conferenza dell’Aia (29-30 ottobre 2015) sullo stesso tema forniranno la base per l’elaborazione del contributo.

AGENDA DELL’AICESIS

 Azione di rinforzo delle capacità del CESC del Mali sul tema « Il rafforzamento delle capacità del CES e del dialogo sociale in favore della protezione sociale di base efficace e durevole », in cooperazione con il CESC del Mali e  l’OIL .

Azione di rinforzo delle capacità del CES della Guinea, sul tema « Il rafforzamento delle capacità del CES e del dialogo sociale in favore della protezione sociale di base efficace e durevole », in cooperazione con il CES di Guinea e l’OIL.

 Seminario aperto per lo scambio di esperienza e di buone pratiche sul funzionamento e i metodi di lavoro dei CES-IS.

 CA dell’AICESIS

 Partecipazione d’una delegazione del CES del Benin al Forum dei Giovani dell’ECOSOC delle Nazioni Unite sul tema: « Le azioni della Gioventù per l’attuazione dell’Agenda 2030 »

NOTIZIE DAI CES

Morocco

Morocco

 il 28 gennaio, in occasione della 58a sessione, il CESE ha adottato due pareri: uno sul ddl relativo al Consiglio consultivo della Famiglia e dell’Infanzia e l’altro sul ddl relativo all’autorità per la parità e la lotta contro tutte le forme di discriminazione.

http://www.cese.ma/Pages/Communiques_de_Presse/Le-CESE-adopte-son-avis-sur--le-CCFE-et-APALD.aspx

 

Luxembourg

Luxembourg

 Dopo 43 anni di incarico in qualità di Segretario generale del CES, Mme Marianne Nati-Stoffel è stata sostituita da M. Daniel Becker.

France

France

 Il CES d’Europa e il CES europeo, riuniti dal CESE francese nel novembre 2014, hanno, nel corso di due giorni, studiato la doppia sfida dell’incremento dell’euroscetticismo fra l’opinione pubblica e la crescente sfiducia dei cittadini riguardo alla democrazia rappresentativa.

 L’Osservatorio del Mercato del Lavoro e il CES europeo hanno organizzato un seminario pubblico su « l’integrazione dei rifugiati nel mercato del lavoro : trasformare la crisi in opportunità » il 22 febbraio nei locali del CESE a Bruxelles (Belgio).

http://cdlink.eesc.europa.eu/m/f55a452ae17642329418cecb3989959a/7A6B9AAE/012016

 

Brazil

Brazil

 Il CDES ha tenuto la sua 44a sessione plenaria il 28 gennaio a Brasilia (Brasile), che ha consentito il rinnovo della composizione del CDES e di dar luogo a una serie di dibattiti sullo sviluppo della rete stradale brasiliana. Il nuovo Segretario Esecutivo è M. Jaques Wagner, Ministro presso l’Ufficio della Presidenza della Repubblica.

Portugal

Portugal

Su invito della Dr. Martha Theodorou, Chargée de mission en communication dell’AICESIS, il CES del Portogalllo ha preparato una nota sul dialogo sociale nazionale.

Poland

Poland

 il 22 ottobre 2015, il Consiglio Tripartito è stato sostituito dal Consiglio del Dialogo Sociale, che riunisce le organizzazioni datoriali, i sindacati e il governo. Tale organismo ha per missione le condizioni di sviluppo economico e sociale del Paese e il miglioramento della competitività dell’economia polacca e la coesione sociale. E’ impegnato in direzione del del rafforzamento delle regole di partecipazione sociale e della solidarietà nelle relazioni industrriali e di un miglioramento della della formulazione e realizzazione di politiche socio-economiche al fine di creare un consenso tripartito nazionale.